I Segreti della Performance Eccellente

26 Febbraio 2019 | business, Formazione, news

Molte persone pensano che il proprio successo o quello della propria azienda sia legato a ciò che è scritto nel destino. Eh già! Proprio così mi rispondeva un imprenditore che ha dovuto chiudere le porte della sua azienda per colpa del sorte avversa…

In realtà il SUCCESSO è l’arte di far accadere le cose. In che modo allora possiamo far si che accadano?
C’è bisogno di mettere in atto una metodologia performante che sia in grado di portarci verso il raggiungimento del risultato. Quindi la PERFORMANCE è l’atto di compiere un’azione o impegnarsi in una prova perseguendo un risultato attraverso il proprio potenziale.

Per una performance efficace ed efficiente c’è bisogno di una metodologia pratica e concreta per la crescita e lo sviluppo di capacità e abilità personali e/o professionali, che ci renda capaci di:
· Gestire al meglio il potenziale personale
·Realizzare risultati significativi nell’ambito in cui si opera ogni giorno.

Timothy Gallwey, considerato il padre del coaching moderno, ha elaborato una formula della performance:

p=P-i p=performance
P=Potenzialità
i=interferenze

Da questa formula si evince che la performance dipende anche dalle interferenze che non ci permettono di esprimere a pieno il nostro potenziale.

Le interferenze possono essere esterne ed interne:

– quelle interne sono nella nostra mente, per cui il raggiungimento o meno dell’obiettivo dipende solo da noi! È tutto sotto il nostro controllo, modificando l’atteggiamento mentale e il modo di rapportarci all’obiettivo possiamo ottenere performance e risultati più rilevanti;

– quelle esterne non sono sotto il nostro controllo, dipendono dall’ambiente circostante. Nonostante ciò è possibile influenzarle positivamente e soprattutto modificare il nostro modo di reagire ad esse.

Migliorare la performance personale ha come presupposto il CAMBIAMENTO che si ottiene attraverso l’allenamento di diverse abitudini di comportamento, rispetto a ciò che si è sempre fatto fino a quel momento.

“Tutto ciò che è misurabile è migliorabile!”

Azione >> Risultato >> Misurazione

Il raggiungimento e/o il superamento di un obiettivo fa si che l’AUTOEFFICIENZA, che riguarda le capacità e le competenze della persona e l’AUTOSTIMA, che riguarda i valori e l’identità della persona, aumentino in maniera esponenziale così da avere la giusta CARICA MOTIVAZIONALE, che è la più importante, quella che ci accompagna sempre soprattutto nella fase embrionale della costruzione dell’obiettivo.
La motivazione può essere VERSO qualcosa di più sfidante oppure VIA DA qualcosa che non ci piace più e decidiamo di CAMBIARE quella situazione.

Il CAMBIAMENTO è alla base di qualunque percorso sia personale che professionale.
Quante aziende e quindi persone affogano nelle loro idee e modi di fare arcaici, non più adeguati a sorreggere il contesto attuale, incolpando l’ambiente esterno per i propri fallimenti?

Se vuoi che le cose cambino, comincia da TE, rinnova il tuo modo di agire e reagire alle cose, acquisendo un METODO giusto per una performance efficiente e vedrai che contaminerai col tuo modo di fare anche la tua azienda, sarai ad un passo dal successo della tua azienda ma soprattutto dal successo personale e scoprirai il gusto della tua felicità autentica.

“Sii il cambiamento che vorresti vedere avvenire nel mondo”
Mahatma Gandhi


Barbara Fusco
Consulente & Coach
barbarafusco@ramitalia.it
348 9939434

Tags: